Moscato d'Asti Canelli Pianbé dei Suri DOCG - Pianbello

Esaurito

Nobile Sapido Cremoso

€11,50
Artigiano del VinoProduzione Vegan Friendly

Cosa intendiamo per queste definizioni? Clicca QUI per scoprirlo!

Il Moscato d'Asti Canelli Pianbello, conosciuto anche come Pianbè dei Surì Proviene da vigneti situati nel comune di Canelli, con esposizione che varia da sud-est a sud-ovest su terreno puramente argilloso. Questo vino è fatto esclusivamente con uve Moscato, raccolte a mano nell'ultima settimana di settembre. Il processo di vinificazione include la pressatura soffice e la fermentazione lenta a bassa temperatura per raggiungere i 5,5 gradi di alcol, seguita dalla stabilizzazione a freddo. Il vino presenta un colore giallo paglierino brillante e un perlage fine e persistente con sfumature verdi e una schiuma fine e cremosa. Il suo bouquet è floreale e aromatico, con accenti di salvia e agrumi, e un gusto dolce e piacevole. È consigliato abbinarlo dolci ma può anche essere abbinato con formaggi erborinati.

Denominazione: Moscato d' Asti DOCG "Canelli"
Annata: 2022
Dosaggio: Dolce
Vitigno: Moscato
Regione: Piemonte (IT), Loazzolo (AT)
Affinamento: Acciaio
Temperatura di servizio: 6/8°C
Grado alcolico: 5,5% vol.

L'Azienda Agricola Pianbello dei fratelli Mario e Pietro Cirio è localizzata nella Langa Astigiana a Loazzolo. La famiglia Cirio si dedica alla coltivazione di Moscato, Chardonnay e Pinot Nero. Nella cantina, situata a 400mt di altitudine, si vinifica partendo da una particolare attenzione alla cura dei vigneti alcuni tra i quali "eroici" situati anche a 550/650 mt di altitudine. Di assoluta qualità è la loro produzione di Alta Langa, Pinot Nero e Loazzolo DOC (una delle DOC più piccole d'Italia).