Grappa di Barolo Cannubi (500ml) - Borgogno

Affinato Complesso Nobile

€68,00
Artigiano del VinoProduzione Vegan Friendly

Cosa intendiamo per queste definizioni? Clicca QUI per scoprirlo!

La Grappa di Barolo Cannubi di Borgogno è distillata esclusivamente dalle vinacce di uve Nebbiolo provenienti dal rinomato cru di Barolo, Cannubi. Questo processo inizia immediatamente dopo l'arrivo delle vinacce alla distilleria, per preservare i sapori e gli aromi naturali. La distillazione avviene in modo discontinuo in piccoli alambicchi di rame, seguita da un periodo di affinamento in tonneaux dopo un'iniziale maturazione in botti di rovere. La Grappa di Barolo Cannubi si distingue per il suo colore ambrato chiaro, un bouquet intenso con toni speziati morbidi, e un sapore maturo, profondo e liscio, che bilancia armonia e complessità con note legnose e un piacevole retrogusto di miele, offrendo un'esperienza gustativa equilibrata e armoniosa​​​​.

Denominazione: Grappa di Barolo Cannubi
Annata: NV
Vitigno: Nebbiolo da cru Cannubi
Regione: Piemonte (IT), Barolo (CN)
Affinamento: Cemento
Temperatura di servizio: 16/18°C
Grado alcolico: 43% vol.
 

Borgogno è un'istituzione nel mondo del vino, con radici che affondano nel 1761 nella regione del Langhe, in Piemonte. Questa storica cantina ha attraversato secoli di storia del vino italiano, contribuendo significativamente allo sviluppo del Barolo, noto come il "Re dei Vini". La visione innovativa di Cesare Borgogno negli anni '20, che espanse la produzione e iniziò l'esportazione dei vini all'estero, ha posizionato Borgogno come un punto di riferimento internazionale nel panorama enologico. Oggi, Borgogno gestisce 39 ettari di terreno, di cui 31 a vigneto, con coltivazioni che spaziano da varietà autoctone come il Nebbiolo, protagonista dei loro rinomati Barolo, a varietà minori come Dolcetto, Barbera, Freisa, Riesling e Timorasso, quest'ultimo al centro di un progetto di rivitalizzazione. La filosofia di Borgogno, che combina rispetto per la tradizione con un occhio alla sostenibilità e innovazione, si riflette nei suoi vini, apprezzati sia per il loro stile tradizionale sia per il potenziale di invecchiamento a lungo termine, rendendoli prediletti dagli appassionati e collezionisti di vino italiani​​​​​​.